Articoli d'attualità

"Quello che è stato è quel che sarà; quello che è stato fatto è quel che si farà; non c'è nulla di nuovo sotto il sole" (Ecclesiaste 1:9).

Testamento naturale o bio?

"Come può un giovane rendere la sua via pura? Custodendola con la tua parola" (Salmi 119:9).

La parabola dei talent(-show)

"DIO è per noi un rifugio ed una forza, un aiuto sempre pronto nelle avversità" (Salmi 46:1).

Il Consolatore ci consola

"Ecco io pongo in Sion una pietra angolare, eletta, preziosa, e chi crede in essa non sarà affatto svergognato" (1 Pietro 2:6).

La preghiera rivolta ai defunti

Bambini

Pace bambini,
cosa vorreste fare da grandi? In che cosa vi piacerebbe servire il Signore? E quale mestiere secolare vi piacerebbe poter fare?
Scopriamolo insieme guardando i vostri disegni e vediamo cosa ci insegna la Bibbia a riguardo!

Pace bambini,
questo mese pubblichiamo i lavori che avete fatto sul tema dell’amicizia.
Guardiamoli insieme e scopriamo cosa ci dice la Bibbia su questo argomento!

Cari bambini, ognuno di voi ha certamente fatto più di una volta l’esperienza della preghiera prima di mangiare.
Questa preghiera è doverosa, ma non sufficiente nella vita di noi cristiani che dobbiamo combattere, non contro carne e sangue, ma nello Spirito.
Scopriamo insieme cosa vuol dire.

È bastata una sua parola per creare cieli, terra, stelle, mari, monti... e anche tutti noi. L’intera creazione testimonia di Lui; volete sapere come?

C’è un momento della giornata che piace a tutti: ai bimbi piccini, ai più grandicelli, ai ragazzi e anche agli adulti... è l'ora della merenda.
Nel pomeriggio, al ritorno dalla scuola oppure mentre studiate, vi sentite un po’ stanchi? Una buona merenda è quello che occorre per finire tutti i compiti.
Oggi vi suggeriamo una merenda un po’ speciale perché ci ricorda un insegnamento molto importante di Gesù.

Pace bambini,
in questo periodo vediamo molto spesso le persone mobilitarsi per aiutare chi è nel bisogno: i terremotati, i bambini malati, coloro che non hanno da mangiare, quelli che si trovano nei paesi in guerra, ecc. Molti sono gli appelli che udiamo in televisione, o nei supermercati, che chiedono di inviare soldi e offerte, o di fare collette alimentari. Guardando queste cose, molte volte mi è capitato di chiedermi:
- Signore cosa posso fare?

Pace bambini,
anche quest’anno sono arrivate le tanto desiderate vacanze, ma attenzione: vacanza non è sinonimo di pigrizia! Certo, voi lo sapete molto bene perché in vacanza avete molta più energia per fare mille cose che magari, sotto lo stress di verifiche e interrogazioni, non riuscite a fare.
La domanda allora è: “Come impiegare il tempo libero?”.

Oggi voglio parlarvi delle note perché molte volte diamo per scontato una melodia e non facciamo attenzione a quante note servono per comporla. Infatti, se ascoltassimo ogni singola nota, ci renderemmo conto che per la buona riuscita di un cantico abbiamo bisogno di molti accordi e quindi di molte note diverse suonate insieme, ma con la giusta attenzione.
Ogni singola nota deve essere suonata a tempo, cioè non può essere suonata quando si vuole, ma solo quando è giusto farlo... e non deve essere stonata.
Ogni nota ha il suo compito, proprio come noi; scopriamolo insieme!

Gesù è sempre presente nella nostra vita. Sapete cosa vuol dire questo, cari bambini? Scopriamolo insieme!

Eccoci a settembre!
È passata un’altra estate ed è tempo di tornare a scuola, di studiare e di imparare tante cose nuove. Voi siete pronti? Avete fatto tutti i compiti estivi?
A giugno vi abbiamo ricordato di continuare a leggere la Bibbia anche durante queste vacanze e così ognuno di voi ci ha portato un disegno del libro che ha letto.
Vediamo insieme i vostri lavoretti...

DISEGNI